Loan to value

Il Loan to value, detto anche LTV, è il rapporto tra l’importo del mutuo concesso dalla banca e il valore dell’immobile ipotecato dal mutuatario.

Se per esempio chiediamo un mutuo di 75.000 euro e la perizia immobiliare attesta un valore di 100.000 euro, il nostro Ltv sarà pari al 75%.

In base alle politiche commerciali delle banche, più basso è il Loan to Value, minore è il rischio finanziario per l’istituto di credito e di conseguenza il tasso di interesse applicato al cliente sarà più vantaggioso.